Comunicato 31 Luglio 2019

OTTAVIANI A PODIO IN SUPERSPORT CON SGM TECNIC RACING TEAM,SCIARRETTA BENE PRIMO DELLE BEON IN GARA1.

Ottima prestazione dell’S.G.M. Tecnico Racing Team al Misano World Circuit Marco
Simoncelli in occasione del quarto doppio round del Campionato Italiano Velocità.
Il team di Simone Scarpetti conquista il podio in gara1 con Luca Ottaviani in Supersport a
seguito di una serrata lotta e spettacolare che ha entusiasmato tutto il pubblico del tracciato di
Misano. Dalla prima fila in griglia di partenza, l’alfiere del Motoclub A.Benz scatta veloce nella
gara di sabato e si porta al comando. Nel proseguo di gara le condizioni della pista cambiano
repentinamente ed accorciano il gap creatosi con gli avversari. Beffato sul finale in una dura
bagarre per il secondo posto, Ottaviani in volata taglia il traguardo terzo. Podio purtroppo non
ripetuto in gara due a causa delle condizioni della pista particolarmente difficili che a tratti
presentava pozze d’acqua. È proprio per una di queste chiazze d’acqua che Ottaviani perde la
posizione in vetta ed è costretto subito a recuperare. Chiude la manche in top5.
Bella prestazione anche di Alessandro Sciarretta, il giovane talento della Premoto3 si presenta
subito veloce sul tracciato di Misano qualificandosi in griglia di partenza quarto e primo delle BeOn.
In gara1, nonostante una cattiva partenza, si porta sul primo gruppetto della manche tagliando il
traguardo ad un passo della top5. Gara sfortunata invece in gara2 che a metà gara, mentre stata
superando due piloti al Carro, scivola abbandonando così la competizione.
Il prossimo appuntamento del CIV è in programma a fine settembre al Mugello World Circuit.
Luca Ottaviani: È stato un bel weekend. Mi son sentito bene e sereno fin da subito e ho sempre
pensato a fare il mio passo e del mio meglio ed il risultato è arrivato. In gara1 siamo saliti sul podio
confermando la nostra competitività. In gara2 purtroppo sono passato su una pozza mentre ero
quarto nel gruppo dei primi, ma ci mancava un pop di velocità e le condizioni della pista erano di
difficile interpretazione. Dobbiamo ancora lavorare molto per essere costanti ed incisivi sempre, ma
siamo lì ad ogni gara e non molliamo mai. Al Mugello proveremo a stare davanti a tutti.
Alessandro Sciarretta: Il weekend è iniziato bene fin da subito. In gara1 sono partito un po’ male
ma ho recuperato e sono tornato in testa anche se poi non sono riuscito a sorpassarli e ho chiuso5°.

La moto era perfetta e mi sentivo bene. In gara2 infatti volevo migliorare il risultato ma, mentre
passavo due piloti al carro, sono scivolato e non ho concluso la gara. Spero nel podio al Mugello.

Press Officer
SGM TECNIC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *